Annunciato l’ammiraglia Oppo Find X2 Pro con ricarica da 65 W, Snapdragon 865

Seguici

L’ultima ammiraglia di Oppo è stata annunciata ieri sera, Find X2 Pro. Find X2 Pro è il sequel di Oppo Find X, un telefono innovativo che aveva un top pop-up motorizzato, svelando una fotocamera e un sistema di riconoscimento facciale da dietro il display. Tuttavia, Find X2 non ha elementi di design radicali. Sembra davvero un telefono Samsung. Oppo e OnePlus sono entrambi di proprietà di BBK e spesso condividono progetti, quindi ci sono buone probabilità che parte della tecnologia qui venga mostrata su OnePlus 8.

Il telefono ha un display da 6,7 ​​pollici, 3168 × 1440 120Hz, uno Snapdragon 865 con 5G, 12 GB di RAM, 512 GB di spazio di archiviazione, una batteria da 4260 mAh, resistenza alla polvere e all’acqua IP68 e tre telecamere posteriori. Oppo sta decisamente superando Samsung con il display qui. Mentre il Galaxy S20 ti fa scegliere tra la piena risoluzione o 120Hz, Find X2 Pro ti consente di correre a 120Hz alla massima risoluzione. Sulla carta, è il miglior display sul mercato. C’è un lettore di impronte digitali in-display, che secondo Oppo è del 10 percento più grande di quello dell’anno scorso. Non c’è ricarica wireless, nessun jack per cuffie e nessuna memoria espandibile. Speravamo che Oppo avrebbe fatto meglio sul prezzo di Samsung, ma a € 1.199 ($ ​​1.357), il telefono si inserisce tra $ 1.199,99 S20 + e $ 1.399,99 S20 Ultra.
Il tocco di design un tempo unico sembra essere nel materiale posteriore. La versione nera è una ceramica lucidata al posto del solito vetro. L’ultimo telefono ceramico che abbiamo provato è stato l’Essential Phone, e mentre la ceramica pesa di più, sembra avere gli stessi pro e contro del vetro: è trasparente RF, il che è buono e ha un bel po ‘di resistenza ai graffi, ma è anche andrà in frantumi la prima volta che si rilascia il telefono. Oppo afferma che la ceramica ha una “superficie luccicante che sembra setosa come sembra”, ma non voglio davvero “setosa” come la sensazione di un materiale posteriore, voglio che sia aderente. Un’opzione che potrebbe offrire più presa è il colore arancione, che utilizza un dorso in ecopelle.

Sul retro c’è quello che sembra essere un dosso della fotocamera molto alto, che presenta una fotocamera principale da 48 MP, un ultra-grandangolo da 48 MP e un teleobiettivo da 13 MP con uno zoom ottico 5x. Con il ritaglio, lo stacking delle immagini e altri shenanigans AI, Oppo afferma che il telefono può ottenere uno zoom 60X (di dubbia qualità dell’immagine). Il grandangolo ha una “modalità ultra macro”, che è probabilmente simile all’eccellente funzionalità macro di OnePlus 7T. Snapdragon 865 è in grado di registrare video 8K, ma ciò non sembra essere abilitato su Find X2 Pro; Solo Oppo (solo?) Elenca 4K.
La ricarica rapida è una delle mie funzioni preferite degli smartphone moderni e le filiali BBK hanno la migliore soluzione di ricarica nel settore. Sia Oppo che OnePlus duplicano i circuiti di gestione dell’alimentazione del telefono in un grande mattone elettrico. Quando il telefono si sta caricando, tutta la conversione di energia che genera calore può avvenire nel mattone elettrico, lontano dalla batteria, e una batteria più fredda può caricarsi più velocemente e durerà più a lungo. Quest’anno Oppo arriva a una soluzione di ricarica da 65 W, che secondo la società porta la batteria da 4260 mAh dallo 0 al 40 percento in 10 minuti, il che suona incredibile. Può caricare completamente il telefono in 38 minuti. Interessante, Oppo afferma che è andato con un design a batteria divisa per aiutare nella velocità di ricarica. Quella “batteria da 4260 mAh” è in realtà due celle da 2130 mAh.

Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Solve : *
30 + 21 =